Lettera 22 – San Mauro 48-55
(12-10, 30-28, 37-40)
L22: Angela 9, Bellei 2, Pistelli 7, Nardi, Gatto, Robino, Ambrosino 3, Biava, Alberton 1, Coi 10, Ferrero 2, Ravera Chion 14. All. Degano

2016-02-03 0001 - Lettera 22 - U13 Elite - San MauroPeccato. I letterini 2003 Elite escono sconfitti, ma a testa alta, dall’ultima partita della prima fase del loro campionato, partita che avrebbe deciso la posizione finale in classifica e le sorti della squadra nella seconda fase: con una vittoria gli eporediesi si sarebbero classificati quarti, con una sconfitta sarebbero stati retrocessi al sesto posto (quinti a pari punti con Ciriè, ma dietro per differenza canestri dopo la scellerata sconfitta sul parquet avversario di un paio di settimane fa). Di fronte non il migliore degli avversari possibili per riuscire nell’impresa: San Mauro è una delle prime forze in regione oltre ad essere una squadra di taglia fisica molto superiore a quella di casa. Partita bella da vedere: gioco veloce da entrambe le parti, si cerca sempre di correre e lo spettacolo non manca. Letterini che sembrano in palla, macinano gioco su entrambi i lati del campo, alternano le soluzioni da sotto canestro con quelle da lontano e nonostante molti (troppi!!!) errori e palle perse banali chiudono in vantaggio i primi due quarti. Nella ripresa continuano gli errori non forzati ed i palloni buttati al vento, purtroppo a questi si aggiungono percentuali di realizzazione bassissime che condannano i padroni di casa alla sconfitta. 30 punti realizzati nel primo tempo, 18 nel secondo: la differenza alla fine sta tutta qui. Peccato, perché a metà terzo quarto i letterini si ritrovano per 4/5 azioni di fila sul +5 con palla in mano, ma sprecano sempre banalmente il possesso permettendo agli ospiti di rimanere in partita e poi effettuare il sorpasso decisivo. Ottima prestazione comunque, soprattutto rispetto alle ultime uscite: gli eporediesi hanno lottato tutta la partita, alla fine han dovuto cedere, ma lo hanno fatto a testa alta mostrando finalmente in campo i risultati del lavoro svolto in settimana in palestra. Ora via alla seconda fase che vedrà con ogni probabilità impegnati i letterini contro Casale, Chieri e Kolbe Torino.