Il Leoncino Mestre si aggiudica CSR16!

Per la seconda volta nella storia della manifestazione una squadra italiana conquista il primo posto a Canestri senza Reti; e per la seconda volta , cosi come nel 2010, si tratta del Leoncino Mestre, che in finale ha sconfitto i debuttanti spagnoli del Masculi Maresme col punteggio di 58-54.
partita sempre in mano agli italiani che hanno temuto solamente negli ultimi istanti di gara quando i catalani si sono riportati miracolosamente in gara ed hanno avuto anche la palla del possibile pareggio.
Terzo posto appannaggio del Foka Kragujvac che ha battuto la Stella Rossa Belgrado 43-33 in una partita sicuramente non emozionante.

Ecco i risultati delle finali
15-16: Lettera 22-Ebro Milano 55-52 OT
13-14: Verucchio-Pol.Masi 62-52
11-12: Pms-Mladost Cacak 59-57
9-10: Podgorica-Bolzano 60-44
7-8: Firenze-Junior Casale 68-51
5-6: College-Trapani
3-4: Foka Kragujevac-Stella Rossa Belgrado 43-33

1-2: Leoncino Mestre-Masculi Maresme: 58-54