Vittoria importante per i letterini 2003 in casa contro Ciriè. Partita che ha messo in mostra entrambi i lati del momento letterino: da una parte ottimo lavoro in attacco a coinvolgere tutti i ragazzi in campo, ottime soluzioni di tiro costruite con un buon gioco di squadra, dall’altra troppi minuti di gioco senza grinta e senza voglia di lottare su ogni pallone, troppi errori banali su enttrambi i alti del campo dobuti a superficialità e poca concentrazione. Partita sempre punto a punto nel primo tempo: i letterini provano a scappare nei primi minuti, Ciriè recupera e tenta la fuga nel secondo quarto con i padroni di casa bravi a rimanere aggrappati con le unghie nel punteggio. Nel terzo quarto i letterini fanno il break decisivo per il risultato finale nonostante la solita valangata di palle perse non permetta loro di scappare di più nel punteggio. Gli ospiti non mollano e nel finale tentano il recupero grazie anche alla “paura di vincere” che blocca gli eporediesi proprio sul più bello.
Ora tre settimane senza partite che serviranno per registrare quanto di buono fatto e per tentare di correggere le enormi lacune che ancora mostrano i letterini in campo. Work in progress !!!

Lettera 22-Pall. Ciriè 54-50
(12-10, 22-23, 40-32)
Lettera 22: Angela, 5, Enrico 8, Pistelli 4, Nardi 6, Gatto, Cannistraci, Ambrosino 2, Robino, Alberton, Coi 4, Ferrero 3, Ravera Chion 22. All. Degano
Ciriè: Sagnetti, Picatto 6, Frezza 8, Cattaneo 6, Camprati 6, Baldi 3, Palmer 12, Paiola 2, Massa, Desantis 5, Ferraris, Raffaeli 2. All. Berta