Cuneo passa al Cena nella partita che chiude il pink day in casa letterina. Le ospiti arrivano al PalaCena sicure della propria forza e, in effetti, la differenza si vede già dal riscaldamento, almeno a livello fisico. Le padrone di casa fanno la loro partita, consapevoli dell’inferiorità tecnico-fisica, e riescono a produrre anche qualche buona azione, sia in attacco che in difesa. Un calo di intensità delle letterine nel secondo quarto permette alle ospiti di allungare agevolmente. Al rientro dagli spogliatoi, complici le rotazioni e il conseguente lieve calo di ritmo di Cuneo, le padrone di casa giocano comunque fino alla fine la loro partita. Brave tutte, guardare avanti!

Lettera 22-Cuneo Granda 33-64
(8-19, 12-38, 26-55)
Lettera 22: Lomen, Marcoccio 12, Guidato 3, Zambolin 8, Doria, Sabolo, Zanuso 5, Giglio 5, Candela. All. Biamonti
Cuneo Granda: Katshitshi 10, Giraudo 2, Sobrero 8, Kpairi 10, Nittardi 7, Quaranta, Oggero 9, Chiapello 2, Sisto, Bruna, Arcuri 4, Cortese 12. All. Di Meo