Nella stagione 2015-2016 Fabio Micheletto (nella foto sopra ai tempi dei ’98) allenerà alla Junior Casale. Anzi, allena già a Casale Monferrato, visto che gli allenamenti della società rossoblu sono iniziati in settimana. Guiderà le formazioni Under 16 Eccellenza (2000) e Under 15 Eccellenza (2001), oltre a fare da vice allenatore con la squadra Under 18 Eccellenza (1998-1999) e a occuparsi della foresteria. Incarichi molto importanti in quello che è da anni uno dei principali settori giovanili del Piemonte. Ecco i saluti di Fabio:

La proposta della Junior Casale è stata estremamente interessante: i gruppi da allenare e lo staff tecnico con cui collaborare, la novità della foresteria, la possibilità di vivere all’interno una società di A2 e di vedere gli allenamenti della prima squadra… un’occasione enorme per crescere e migliorare. Eppure non è stata una scelta semplice, quella di lasciare la Lettera 22, i ragazzi, la palestra del Cena e andare a fare l’allenatore da un’altra parte. Ci tengo a ringraziare tutti quelli che in questi anni mi hanno accompagnato in palestra durante le partite, gli allenamenti, le riunioni, i tornei. Da voi e con tutti voi, allenatori e giocatori, ho imparato molto, ed è grazie al percorso fatto insieme che oggi ho questa opportunità. A casa propria e alla propria città non si dice mai davvero addio. Ci rivedremo di sicuro in futuro, con addosso una maglia letterina.

Quindi, dopo Leonardo Calabrese nelle vesti di giocatore (passato prima da Biella e ora al Cus Torino in serie B), un altro letterino lascia Ivrea per affrontare e vivere la pallacanestro a un livello più alto, questa volta nelle vesti di allenatore. Per noi è un grande orgoglio. Ed è anche la dimostrazione che il nostro lavoro di questi anni è stato apprezzato e riconosciuto nel mondo del basket. Fabio è cresciuto con noi. E’ stato uno dei primi letterini, dai tempi del primo anno della Scuola Basket.

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

E’ passato da allenarsi senza la possibilità di disputare un campionato (quando aveva 13 anni), a partecipare al campionato Under 18 Eccellenza e a debuttare in prima squadra. Per la sua intelligenza in campo e per la sua capacità di comprendere il gioco, gli abbiamo proposto di iniziare ad allenare già a 17 anni. Prima un ruolo da assistente ai gruppi ’96 e ’97 nel minibasket, poi il gruppo dei 1998 in proprio, seguito dai 2000 (portati fino al campionato Under 15 Eccellenza), dai 2001, tra le prime otto in Piemonte categoria Under 14, e dai 2002. In parallelo, il vice in prima squadra per tanti anni e l’importante esperienza nello staff delle selezioni regionali piemontesi. Ora la chiamata della Junior Casale. A Fabio va un enorme in bocca al lupo e l’augurio che la stagione 2015-2016 sia solamente un punto di partenza!
14-Under 14 Elite Maschile