Una sfida per Nemo: lo Yubac Camp

16-Simone MaritanoSimone Maritano detto Nemo, classe 1999, nell’ultima stagione in campo con la squadra Under 17 Elite, si è iscritto allo Yubac Camp. Che cos’è? Il camp più grande e importante della Serbia: quello a cui partecipano tutte le promesse del basket slavo, in cui i dimostratori sono i giocatori della nazionale serba e gli allenatori tra i migliori di tutti i Balcani. Il camp è organizzato su numerosi turni e articolato in diverse sezioni, tra cui quelle dedicate ai diversi ruoli (guardia, centro, play) o allo sviluppo di qualche particolare aspetto tecnico o fondamentale (es. il tiro). Nemo parteciperà, dal 2 al 9 agosto, al cosiddetto “Game Camp”: tante partite, tanto 5vs5, tante differenti situazioni di gioco, offensive e difensive. Perché la scelta di andare fin sul Monte Kopaonik, nel sud della Serbia ai confini con il Kosovo, per il camp? “E’ bello giocare a basket all’estero, conosci ragazzi diversi e uno stile di gioco differente da quello italiano. Il camp – commenta Nemo – me l’ha consigliato Cossa, e da quel che ho letto sembra davvero ottimo. Sono davvero entusiasta di andarci e spero vivamente di poter crescere, di migliorare il mio gioco, di diventare un giocatore migliore”. Buon divertimento!!!