Ci vogliono due tempi supplementari per decidere gara 1 della finale di Coppa Piemonte U15 femminile: in palio c’è il quinto posto in regione. Partita dal punteggio bassissimo, soprattutto nei primi tre quarti, con le letterine che pensano più a scheggiare ferri e tabelloni della palestra novarese che a fare canestro. Primi due quarti con le squadre sempre punto a punto. Partita dai ritmi blandi, forse anche a causa del gran caldo e della poca aria presente in palestra. Le letterine aggiungono a tutto questo un atteggiamento poco adatto a una finale: poca iniziativa, tanta paura di giocare. Nel terzo quarto le eporediesi tentano il primo allungo e chiudono avanti di 4. Gli ultimi 10′ vedono le letterine aumentare l’intensità su entrambi i lati del campo e portarsi così sul +12 al 38′. Partita chiusa? Macchè! Si inizia con la sagra delle scelte intelligenti, sia in attacco (con azioni di 1vs5 insensate, soprattutto visto il punteggio), sia in difesa (perché continuare a difendere? Tanto abbiamo già vinto…). Novara inventa un finale incredibile in attacco e si va al supplementare. Il primo OT sembra il riassunto dei quattro quarti precedenti: Lettera 22 che gioca col cervello e si porta avanti, salvo regalare nuovamente a Novara la possibilità di rientrare in partita e pareggiare negli ultimi istanti. Secondo OT: letterine avanti nel punteggio… Novara rimonta, ma questa volta scelte un po’ più intelligenti permettono alle eporediesi di chiudere con una vittoria importantissima una gara incredibile! Domenica mattina ore 11 presso la palestra Cena gara 2: una vittoria vorrebbe dire quinto posto e Coppa conquistati. Servirà sicuramente una partita ancora più intensa da parte delle letterine, ma soprattutto più intelligente!

Finale Coppa Piemonte (5° posto regionale)
Stars Novara-Lettera 22 54-58 dopo 2ts
(6-7, 17-15, 24-28, 41-41)
Stars Novara: Gariboldi 13, Deangelis 32, Capella, Codini, Da Conceicao 4, Ansu, Rey 2, Pregnolato 2, Michelini, Bertelegni 1. All. Mascarino
Lettera 22: Celleghin 4, Caserio 12, Moia, Abrate, Doria, Gennari 12, Maffei 3, Bottazzini 9, Rappo, Quarisa 6, Marcoccio 12, Faure. All. Degano
Serie: 0-1