Le letterine non riescono a chiudere la serie in due partite e vengono sconfitte da Venaria in una partita dove ogni errore si paga caro.
Il punteggio dice tutto pochi punti, grandi difese ed entrambe le squadre che faticano a trovare la via del canestro.
Le nostre partono bene e si portano Avanti, la chiave è la difesa perchè in attacco si sbaglia tanto, forse troppo, non riuscendo mai a chiudere il match. Si arriva così a +10 alla fine del terzo periodo con Venaria che fatica ma non molla e le letterine messe in difficoltà dalla zona delle padrone di casa.
L’ultimo periodo sembra riportare le ragazze di Biamonti a venerdì sera: recupero di Venaria che raggiunge e supera le ospiti aggiudicandosi con merito il match.
Sono 19 i punti presi nell’ultimo quarto, 16 il totale di quelli subiti negli altri tre, ma in ogni caso il modo della questione è l’attacco e riuscire a rendersi pericolose contro la zona.
Venerdì gara 3 alle 21 alla palestra Falcone di Bellavista, serve tutto il supporto possibile per aggiudicarsi la serie e approdare in finale.

BASKET VENARIA.- LETTERA 22    35-31
LETTERA 22: Candela ne, Marcoccio 3, Reviglione 4, Angela 12, Burrone 2, Tori 2, Zambolin ne, Zanuso, Pace 8, Molon ne, Angarano. All Biamonti.

BASKET VENARIA: Farinelli 10, Di Maggio 5, Colucci 6, Mastropasqua, Ripari 2, Ruggiero, Tunno 4, Guglielmetto 8, Culpo, Franzese, Casalone ne, Marone. All Iannetti.