Back to back infrasettimanale per gli Under 14 Elite, che nel girone Top escono prima sconfitti sul campo del Cus, poi a distanza di due giorni vengono battuti anche dalla capolista PMS. Ma andiamo con ordine: contro il Cus, i letterini non riescono ad essere intensi nella metà campo offensiva, aspettano che gli avversari ricevano per difendere e si fanno saltare troppo facilmente in 1 contro 1. Nonostante ciò, grazie ad alcune buone iniziative nella metà campo offensiva, nel primo quarto si riesce a restare attaccati alla partita. Nel secondo periodo, alla poca difesa si aggiungono un sacco di palloni persi banalmente, che permettono al Cus di scappare sul +15 e di dare uno strappo deciso alla partita. Dopo l’intervallo i letterini finalmente partono forte in difesa e rifilano un parziale di 7-0 nel giro di un minuto agli avversari: purtroppo è solo un fuoco di paglia e si ricomincia subito ad essere passivi dietro, permettendo ai padroni di casa di riportare il vantaggio oltre la doppia cifra. I letterini si risvegliano negli ultimi 5 minuti di partita: sul meno 8 recuperano palloni a raffica, che però vengono sistematicamente buttati via, non permettendo mai di arrivare a contatto con gli avversari.

Altro giorno altra partita! mercoledì si parte alla volta di Moncalieri per giocare contro la capolista PMS. I letterini partono veramente forte, non concedendo niente nella metà campo difensiva e davanti segnando in tutti i modi: canestri in contropiede, in 1 contro 1 da destra e da sinistra, in palleggio arresto e tiro, da 3 punti dopo aver penetrato e scaricato… Risultato: dopo 5 minuti 19 punti segnati e 6 subiti. I primi 5 minuti probabilmente migliori della stagione dei letterini costringono al time-out Moncalieri, che risponde subito facendo valere i suoi centimetri ed il suo fisico con un parziale di 14-2 e concludendo il quarto avanti 25-21. I letterini, molto condizionati da problemi di falli, provano a dare il tutto per tutto, ma la partita di lunedì e il dover lottare sempre con avversari che sono il doppio di loro si fanno sentire: gli ospiti cedono così abbastanza di schianto finendo all’intervallo a meno 17. Dopo l’intervallo, i letterini provano ancora a lottare con le poche energie che rimangono, ma non riescono a rimettere in piedi la partita. Poco male: ci teniamo molto stretti quei primi 5 minuti e ripartiremo da li… Domenica pomeriggio si torna in casa: gli ospiti saranno la Pallacanestro Biella.

Cus Torino-Lettera 22 64-55
(18-15, 35-20, 56-32)
Lettera 22: Renoldi, Bellono, Aceto, Carcaiso, Orlando, El Kafel, Comparone, Zambolin, Velli, Tahir, Borgialli,Munari. All. Micheletto

PMS Torino – Lettera 22 98-47
(25-21, 47-30, 70-38)
Lettera 22: Renoldi, Bellono, Aceto, Carcaiso, Orlando, Comparone, Zambolin, Velli, Tahir, Borgialli, Munari. All. Micheletto