Basta un quarto alle letterine in Under 17 per portare a casa il referto rosa da Chieri. Le padrone di casa sono ultime in classifica a zero punti, ma le eporediesi hanno sempre fatto fatica sul loro campo, vincendo sempre, ma senza mai prestazioni all’altezza delle aspettative. Il primo quarto sembra invece dire il contrario. Difesa a tutto campo, attacco ordinato, pochi palleggi e molto movimento senza palla danno come risultato 25 punti segnati e percentuali che si alzano rispetto al solito. Peccato, però, che la partita finisca praticamente qui. Nei restanti tre periodi le letterine tirano il freno a mano: ritmo basso (congeniale alle padrone di casa), poco gioco di squadra in attacco, poco movimento, troppi palleggi inutili. A tutto questo, c’è da aggiungere una difesa inesistente. Il vantaggio si trascina così invariato fino al termine della gara. Bisogna ripartire da quanto di buono fatto nel primo quarto: di certo non basteranno dieci minuti di gioco mercoledì contro il Venaria B.

Basket Chieri-Lettera 22 45-65
(6-25, 17-36, 30-48)
Chieri: Tamagnone A., Tamagnone D., Baldassa 2, Raimondo 6, Ciaolo A. 2, Cangian, Ciaolo R., Orlando 8, Gulotta 2, Pollano 7, Maccagno 2, Cuniberti 15. All. Fumello
Lettera 22: Lomen, Marcoccio G. 11, Guidato 2, Zambolin 8, Quarisa 4, Sabolo 12, Bottazzini 8, Giglio 1, Marcoccio A. 7, Doria M., Candela 12. All. Degano