Anno nuovo e, sembra, vita nuova. Prima giornata di ritorno della fase a gironi del campionato Under 14 femminile e le letterine di Gianluca Biava sono di scena a Livorno Ferraris, impegnate in un match sempre carico di attese. Pronti, via e le ospiti prendono un buon margine di vantaggio chiudendo il primo quarto sul +17. Dormita generale, solita distrazione e poca incisività nei secondi dieci minuti e le livornesi, sostenute da un caldo pubblico, provano a rientrare e alla sirena il tabellone segna 25-35 (quasi dimezzato il vantaggio).

Breve meeting nello spogliatoio e al ritorno in campo le eporediesi si dimostrano molto più determinate e attente nella scelta dei tiri da effettuare; nonostante una scarsa mira da sotto (spesso e volentieri senza nemmeno un difensore!!!) e alcune distrazioni difensive, pian piano riescono ad incrementare il divario (più 15 alla fine del terzo) e a concludere il match con un più consono, sulla base di ciò che si è visto in campo, 39-74.

Livorno Ferraris-Rgi Lettera 22: 39-74
(5-22, 25-35, 33-48)
Lettera 22: Marta 1, Pilo 11, Bevolo 15,  Guidato 11, Celleghin 10, Gennari 11, Occleppo 13, Chiuminatto, Tosi 1, Realis Luc, Liporace 1. All. Biava, ass. Manti
IMG-20150111-WA0021