Buona prova per le letterine con la capolista

Sabato in pianura per le Under 14, in formazione ridotta a causa di infortuni e misteriose indisponibilità. In nove si presentano in casa della capolista Castelnuovo Scrivia per disputare un re-match e provare di diminuire il passivo rispetto alla passata stagione (decine di punti di scarto). Inizio con la grinta giusta e idee corrette, ma ancora imprecisione al tiro e distrazioni banali, che non consentono alle ospiti di mettere la testa avanti sul tabellone. La tecnica superiore delle alessandrine però è ben controbilanciata dalla voglia di non sfigurare delle eporediesi che, pur regalando canestri facili e commettendo errori elementari, chiudono il primo tempo a -8.

Dopo la pausa (recupero ossigeno negli spogliatoi e risuolare le scarpe con antiscivolo) le ragazze di coach Biava producono di più e meglio in fase offensiva, ma concedono con altrettanta facilità la via del canestro alle prime in classifica. Positivo il gioco espresso dalle ragazze in nero, che hanno dimostrato di aver coraggio nel tiro (due triple a segno e altre 4/5 tentate) e grinta da vendere, penetrazioni giusti e scarichi abbastanza coretti, circolazione buone ma… bisognerebbe ricordarselo in tutte le partite!

Castelnuovo Scrivia-Lettera 22 71-61
(16-11, 36-28, 54-46)
Rgi Lettera 22: Marta 2, Pilo 12, Bevolo 9, Guidato 10, Celleghin 6, Gennari 11, Occleppo 9, Chiuminatto, Tosi. All: Biava.